top of page

LA MACCHINA DEL TEMPO


 

17 NOVEMBRE 2022

 




Quante volte abbiamo sognato di avere la macchina del tempo e andare a ritroso nel tempo? Magari scegliere un periodo, immaginarci in altre vesti e seguire gli stili e le mode di quell’epoca. Sarebbe bello, vero?


È solo un gioco, lo so, e allora perché non provarci. In fondo può essere persino istruttivo, un’opportunità per evadere dalla realtà di tutti i giorni e cogliere al tempo stesso spunti, idee, trovare un’ispirazione per un progetto o un’idea.


 

Se avessi la macchina del tempo e potessi tornare indietro, sceglierei di vivere a cavallo tra gli anni Cinquanta e Sessanta del Novecento. In particolare, vorrei passeggiare per le strade del centro di una grande città, magari visitando uno dei grandi magazzini che proprio in quegli anni stavano nascendo. La sperimentazione era straordinaria.

Quante menti brillanti all’opera, il solo pensiero mi elettrizza!




 




E se c'è una cosa di cui sono particolarmente innamorata, sono gli stili che si sono affermati per altrettante tipologie di donne, dalle sensuali e provocanti pin up alle signore raffinate ed eleganti. E se penso a quanti capi nati in quel periodo siano diventati degli evergreen mi viene la pelle d’oca! Dalle classiche ballerine al tubino nero – immancabile in ogni armadio - dalle gonne a ruota e longuette, ai twin set in maglia. Senza dimenticare i jeans, naturalmente.






È forse proprio dalla passione per quel periodo che ho sempre coltivato un grande interesse per gli abbinamenti, giocando a mettere insieme tessuti e nuances, accostando accessori e dettagli.

E Renaissance Bag è nata così, come un omaggio a quell’epoca che ha nutrito i miei sogni, alle immagini che mi hanno fatto compagnia lungo questo viaggio che mi ha portato fino a qui.


FIRST, CHOOSE YOURSELF


Madame Bastienne


 



 

33 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

コメント


bottom of page